Quale mattone scegliere per affrontare la casa

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

Una situazione piuttosto complicata sorge quando è necessario decidere quale mattone scegliere per il rivestimento della casa. Il fatto è che questo materiale per le facciate include diverse specie che differiscono per composizione e caratteristiche. Ecco perché è necessario tenere conto di molti fattori, in modo che il risultato finale corrisponda a ciò che si desidera.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

 

Cos'è il mattone per la facciata?

Il mattone della facciata è anche chiamato di fronte o di fronte, il che spiega lo scopo principale del materiale - la decorazione esterna delle pareti per dare alla casa un aspetto più presentabile.

Sebbene il parametro principale dei prodotti sia considerato il componente decorativo, non si deve dimenticare che deve fornire una protezione affidabile della struttura da qualsiasi impatto. Questi fattori includono la prevenzione della penetrazione dell'umidità (le parti dovrebbero avere una piccola percentuale di assorbimento dell'umidità) e la protezione della struttura contro il vento e le variazioni di temperatura. Il materiale dovrebbe essere forte e duraturo, gli effetti nocivi non dovrebbero ridurre l'attrattiva visiva.

Scegliendo l'opzione giusta, considera che la vendita soddisfa anche un semplice mattone da costruzione, la varietà di facciata differisce da tali prodotti da parametri esterni. Il materiale del viso è spesso diviso in due gruppi: sagomato (con geometria complessa) e strutturato (con un lato a rilievo).

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

La scelta dei blocchi di rivestimento è ora abbastanza grande

Varietà di mattoni faccia a vista

Tutti i tipi di mattoni frontali si differenziano tra loro dalla tecnologia di produzione e dai componenti che compongono la composizione. È questo che ha un effetto sul risultato finale, determinando le proprietà del materiale e il suo aspetto.

Nel mercato delle costruzioni ci sono i seguenti tipi di mattoni:

  • silicato;
  • ceramica;
  • Klinker;
  • iperpressato.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

La conducibilità termica per qualsiasi materiale di rivestimento esterno è considerata uno dei parametri principali

Ogni opzione ha i suoi pro e contro.

 

Alla nota! I prodotti di silicato e di ceramica si dividono in due categorie: per l'erezione di case e per il rivestimento.

Mattone di silicato

Tale varietà è spesso utilizzata per la decorazione esterna, in quanto il prezzo del materiale è considerato uno dei più democratici. La tecnologia di produzione è che una miscela di sabbia di quarzo, calce e componenti speciali subisce una compattazione a secco con un graduale aumento della temperatura.

Il colore standard per questa opzione è bianco, ma con l'aggiunta della colorazione è possibile ottenere un componente decorativo più vario.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

Recentemente, la diversità e la gamma di modelli di blocchi di silicato sono cresciuti in modo significativo

Vantaggi del materiale:

  1. Resistenza al gelo Il prodotto è in grado di sopportare molti cicli di congelamento e scongelamento.
  2. Sicurezza. La composizione e il metodo di fabbricazione non influiscono sulla compatibilità ecologica, pertanto i prodotti non hanno un impatto negativo sulla salute.
  3. Disponibilità. Questa è l'opzione più economica da quelle esistenti.
  4. Forza accettabile La superficie risultante può resistere a varie influenze meteorologiche, a condizione che sia installata correttamente.

Non possiamo escludere le carenze:

  • Peso significativo Per questo motivo, il carico sulla fondazione è aumentato, quindi, al fine di ricoprire la superficie con una varietà di silicati, la struttura deve essere attentamente rafforzata.
  • Basso componente visivo. Il rivestimento non ha consistenza e anche la colorazione non dà l'effetto desiderato.
  • Conducibilità termica Questo indicatore per tale opzione è elevato, pertanto, in condizioni climatiche difficili, è necessario un ulteriore riscaldamento.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

La finitura al silicato può essere spettacolare, ma il mattone stesso è freddo e pesante

Alla nota! Il mattone decorativo silicato è adatto per la rifinitura del viso solo se la base è fatta di un materiale più affidabile, altrimenti diventerà rapidamente inutilizzabile.

Mattone di ceramica

Questa opzione è il principale concorrente della precedente, quindi molto spesso sorge la domanda su quale mattone sia migliore: silicato o ceramica. Certo, la produzione di ceramiche è un processo più complicato, la difficoltà sta nella scelta della giusta materia prima. Per il lavoro viene utilizzata solo argilla di alta qualità con impurità insignificanti di altre sostanze. Poiché spesso il colore del materiale è rosso, il prodotto finale ha esattamente questo colore, anche se si trovano anche altre varietà. Se necessario, il materiale di partenza può essere colorato.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

I blocchi di ceramica hanno la più ampia gamma di elementi ricci

Il processo di fabbricazione consiste nel fatto che la massa viene sottoposta a stampaggio, dopodiché viene inviata ad un forno ben riscaldato. È sulla corretta preparazione della composizione e sulla sua tostatura dipende la qualità finale del prodotto.

Il materiale dovrebbe avere un colore rosso intenso con una sfumatura brunastra e, con un leggero impatto, dovrebbe essere udito un suono distintivo. Va tenuto presente che anche le minime violazioni del processo portano al matrimonio. Tali carenze possono essere determinate per tipo. Se le parti hanno aree infornate, sono state trattenute troppo a lungo a temperature elevate, saranno fragili. A bassa temperatura e tempo di cottura insufficiente, i frammenti sono sbiaditi, hanno un elevato assorbimento di umidità, il suono non suona all'impatto.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

Le ceramiche classiche hanno un buon isolamento termico e possono conservare un aspetto incontaminato per decine di anni

Questo mattone decorativo presenta vantaggi:

  1. Aspetto. Il materiale ceramico include varietà che si differenziano per colore, dimensioni e forma. Questo fornisce spazio per l'implementazione di soluzioni di design.
  2. Durevolezza. Il tempo di impiego della superficie di tali prodotti è stimato in decine di anni.
  3. Isolamento termico e acustico I prodotti proteggono bene la casa da perdite di calore, penetrazione a freddo e rumori estranei.

L'unico inconveniente significativo potrebbe essere una violazione della tecnologia di produzione. Pertanto, quando si acquistano prodotti, è necessario prestare molta attenzione a questo fattore.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

Se il mattone di rivestimento viene venduto troppo a buon mercato, è probabile che comprerà un falso che si spezzerà e cadrà in un paio di stagioni

Mattone Hyperpressed

Un mattone così decorativo ha una superficie più vicina a una pietra naturale. Per la produzione vengono utilizzati una minima parte di materiali naturali, gusci di roccia, cemento e pigmenti minerali. La miscela viene pressata ed esposta a temperature elevate.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

I blocchi iperpressi nelle loro caratteristiche sono vicini a un buon granito, ma il materiale è pesante e piuttosto costoso

I mattoni faccia a faccia iperpressi presentano molti vantaggi. Tra i principali sono la resistenza e la durata, il rivestimento resiste perfettamente a molti cicli di cambiamenti di temperatura. Ma a causa del suo peso elevato e del prezzo elevato, i prodotti non sono ampiamente utilizzati.

 

Vista Clinker

Questo materiale di finitura è leggermente simile alla versione in ceramica, ma per la sua produzione viene utilizzato un tipo di argilla più refrattario e la tostatura avviene a temperature molto elevate. A causa di ciò, le parti acquisiscono eccellenti qualità protettive e decorative. Ma influenza anche il costo finale: diventa troppo alto. Pertanto, la finitura esterna viene spesso eseguita utilizzando una piastrella in mattoni, che è molto più facile e meno costosa per riverniciare la superficie.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

La finitura del clinker si riferisce a tipi di elite e, secondo la maggior parte degli esperti, è la più pregiata e duratura

Quale è meglio?

Quando si sceglie un rivestimento di mattoni per la facciata, ricordare che i principali concorrenti sono le specie di silicati e di ceramica. Entrambe le opzioni sono abbastanza popolari, ma la seconda è più favorevole. Questo è dovuto ai suoi vantaggi:

  • Parametri tecnici Il materiale ha un'elevata resistenza e un basso assorbimento di umidità. Eccellente resistenza a oltre 130 cicli di scongelamento e congelamento, la casa rivestita acquista durata.
  • Caratteristiche di isolamento termico. La ceramica non solo trattiene il calore e non consente il freddo, ma contribuisce anche alla creazione di un microclima confortevole all'interno dell'edificio.
  • Il carico più basso sulla fondazione. Se scegli l'opzione giusta, riduce al minimo l'impatto sulla struttura.
  • Alto decorativo Molte varietà sono prodotte, che si differenziano per colore, forma e consistenza.

Quale mattone scegliere per affrontare la casa

La scelta tra silicato e rivestimento ceramico è preferibile per dare la preferenza alla buona ceramica

Il mattone di silicato ha un solo vantaggio rispetto alla ceramica: un prezzo inferiore. Se il budget è limitato, sarà la soluzione migliore. E l'effetto visivo desiderato può essere raggiunto colorando la superficie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

60 + = 69